20-11-2017
Ulss 9

Il Servizio di Urgenza ed Emergenza Medica (S.U.E.M.)
Gestisce l’emergenza-urgenza territoriale tramite l’utilizzo di protocolli clinici, medici e infermieristici, validati da società scientifiche, nel rispetto dei protocolli operativi concordati con la C.O.118 di Mestre. 
Garantisce il trasporto secondario di pazienti critici in altre sedi ospedaliere (sistema Hub & Spoke) 
Dispone nelle 24 ore di due ambulanze per ogni sede di cui una medicalizzabile.
L’attivazione del soccorso territoriale avviene tramite la chiamata telefonica componendo il numero 118 che mette in comunicazione il cittadino con la Centrale Operativa di riferimento territoriale: l’operatore che risponde valuta la gravità della situazione in base alle notizie fornite ed invia il personale ed i mezzi di soccorso più adeguati. 

RICORDA:

L’attivazione del soccorso territoriale comporta lo spostamento di personale medico e infermieristico sul territorio con conseguente rallentamento dell’attività in Pronto Soccorso: non chiamare il 118 se non in caso di emergenza o urgenza
Rispondere sempre con calma alle domande dell’operatore
Fornire il proprio numero telefonico
Indicare il luogo dell’accaduto
Spiegare e riferire ciò che si vede
Indicare il numero di persone coinvolte e le loro condizioni
Comunicare situazioni particolari: bambino piccolo, donna in gravidanza, malattie note, condizioni ambientali
Coprire il paziente e proteggerlo dall’ambiente
Attenersi alle disposizioni ricevute
Slacciare delicatamente gli indumenti
Non spostare i traumatizzati se non strettamente necessario (gas, incendio, pericolo di crollo)
Non somministrare cibi, bevande o farmaci
Azienda Ulss 3 Serenissima
sede legale: via Don Tosatto 147 - 30174 Mestre
C.F. e P.I.: 02798850273

Per scrivere al Protocollo:
e-mail: azienda.sanitaria@aulss3.veneto.it  pec: protocollo.aulss3@pecveneto.it