I cookie ci aiutano a migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito internet fornite il vostro consenso al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Accetto Info
> > > CUP - Prenotazioni e cancellazioni

CUP - Prenotazioni e cancellazioni

Per prenotare telefonicamente puoi rivolgerti a

CUP, Centro Unico Prenotazioni: 041 8897908 (sarete richiamati al fisso o al cellulare)
da lunedì a venerdì (8–18) e sabato (8–12)

Appuntamenti per visite in Libera Attività Professionale (Area Privati): 041 9656280
da lunedì a venerdì (8–18) e sabato (8–12)

 

Per prenotare on-line accedi al servizio iCUP

  -  Istruzioni prenotazioni / disdetta on-line

  - modalità pagamento on-line






 

 

Consulta le istruzioni per l'uso


Per prenotare una visita o una prestazione è necessario avere:

  • impegnativa (richiesta sul ricettario regionale o promemoria) firmata dal medico
  • tessera sanitaria
  • codice fiscale

ricordiamo che sulla ricetta non possono essere presenti:

  • più di 8 prestazioni
  • esenti e non esenti
  • prestazioni di diversa specialità

inoltre deve essere riportato anche il proprio codice fiscale.


Le visite specialistiche e le prestazioni diagnostiche possono essere prenotate presso il CUP (Centro Unico di Prenotazione), i distretti, molte farmacie e in alcune altre sedi distrettuali.

Alcune prestazioni che necessitano di particolari indicazioni devono essere prenotate direttamente presso l'unità operativa. Le visite e le prestazioni, per rientrare nel regime del Sistema Sanitario nazionale, devono essere eseguite presso le strutture delle aziende ULSS o in quelle convenzionate (pre–accreditate).

 


 

Prenotare telefonicamente

Numero prenotazioni telefoniche: 041 8897908 (sarete richiamati al fisso o al cellulare)
da lunedì a venerdì (8–18) e sabato (8–12)

vai a inizio pagina

Cancellare una prenotazione

Le prestazioni prenotate e non effettuate, se non disdettate entro le ore 12 del secondo giorno lavorativo precedente la data dell'appuntamento, sono soggette al pagamento del ticket, anche se l’utente è esente (legge 296/2006, delibera giunta regionale 600/2007)

Per cancellare una prenotazione chiamare il "numero prenotazioni telefoniche 041 8897908": Sarete richiamati al fisso o al cellulare
Attraverso questo numero è sempre possibile procedere alla disdetta di prestazioni:
da lunedì a venerdì (8–18) e sabato (8–12)

Le disdette possono essere fatte ai Centri prenotazione (Cup)  o alle Unità  Operative che hanno effettuato la prenotazione o alle farmacie abilitate.

Per le prestazioni non disdettate in tempo utile sarà inviato all’utente un avviso (mediante raccomandata a.r. con spese amministrative a carico), fissando 30 giorni di tempo quale termine ultimo per il pagamento, oltre il quale si procederà al recupero coattivo mediante cartella esattoriale con aggiunta di spese ed interessi.

 vai a inizio pagina

Mancata fruizione della prestazione prenotata

La Giunta Regionale del Veneto, con deliberazione n. 600 del 13.3.2007. ha ribadito che:
- l’utente che non intenda fruire di una prestazione prenotata, deve disdire l’appuntamento entro le ore 12 del secondo giorno lavorativo precedente la data dell’appuntamento;
- in caso di mancata disdetta, l’utente, anche se esente, è tenuto al pagamento del ticket;
- per il pagamento sarà inviato all’utente un avviso (mediante raccomandata a.r. con spese amministrative a carico), fissando 30 giorni di tempo quale termine ultimo, oltre il quale si procederà al recupero coattivo del credito mediante cartella esattoriale con aggiunta di spese e interessi.
Modalità per la disdetta
1. Per le prestazioni prenotate tramite CUP:
- digitando il numero prenotazioni telefoniche 041 8897908: (opzione n. 2) operativo 24 ore su 24;
- recandosi personalmente ai Centri Prenotazioni;
2. Per le prestazioni prenotate c/o le Unità Operative:
- contattando direttamente le stesse.


  

Esami di laboratorio

Per eseguire esami di laboratorio è necessaria l’impegnativa, ma per la maggior parte di essi non è necessario prenotare: basta recarsi presso l’accettazione amministrativa dei punti prelievo con l’impegnativa e la tessera sanitaria. Prima di eseguire il prelievo è necessario registrarsi, pagare il ticket e far stampare le etichette, cose che vengono fatte al momento.
Per alcuni esami è invece necessario prenotarsi. In questo caso bisogna rivolgersi al CUP come per qualunque altra prestazione.

clicca qui per visualizzare l'elenco delle sedi dei centri prelievo

 

 

vai a inizio pagina

Ritiro referti

Il referto delle prestazioni specialistiche deve essere ritirato entro 30 giorni dalla data prevista per la consegna. Trascorso tale termine all'utente, anche se esente, verrà addebitato l'intero costo della prestazione fruita, detratto l’eventuale ticket pagato (Legge 296/2006, Delibera Giunta Regionale 600/2007).

Quindi la prestazione va ritenuta fruita da “paziente pagante in proprio”.

L’Azienda inviterà l’utente (tramite raccomandata a.r. con spese amministrative a carico), a effettuare il versamento entro 30 giorni termine ultimo oltre il quale si procederà al recupero coattivo mediante cartella esattoriale con aggiunta di spese e interessi.


Dove ritirare il referto viene detto al momento dell’effettuazionevai a inizio pagina

 

Ultimo aggiornamento: 13-4-2017
Condividi questa pagina: